Cellulite - Curare la Cellulite con la Dieta

Cellulite - Curare la Cellulite con la Dieta

Cellulite - Curare la Cellulite con la Dieta

L'alimentazione e la dieta sono importantissime per la lotta contro la cellulite: ecco tutti i piccoli segreti da non trascurare mai, per combattere la cellulite a tavola.

Contro la cellulite: no al sale

Chi tende alla cellulite deve seguire una dieta povera di sale. cioè leggermente iposodica, poiché il sale trattiene acqua nei tessuti.

Come dare più gusto ai cibi poco salati? Con uso abbondante di erbe (prezzemolo, estragone, timo, alloro), condimenti aromatici (cipolla, aglio, limone. aceto), spezie varie (cannella, curry, zafferano).

Per la cottura, preferite l'uso di una pentola a pressione, che conserva meglio i sapori. Carni e pesci vanno cotte alla griglia o stufati con gli aromi e poco olio.

Vanno eliminati anche i cibi salati "per natura" come: i formaggi, le carni e i pesci affumicati o conservati in scatola; le verdure conservate, i crauti,  il burro salato, la pasta d'acciughe. i capperi sotto sale; le salse già pronte. le olive in salamoia, il sale di sedano: i dolciumi e le marmellate confezionati.

Contro la cellulite:  bevete tanta acqua

Poco sale, ma tanta acqua: quest'ultima lava via le scorie e i residui di sale stagnante. L'acqua deve essere oligominerale e se ne deve bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno e lontano dai
pasti. Ottima l'abitudine del bicchiere d'acua la sera prima di coricarsi (diluisce gli acidi urici) e la mattina appena alzati (con alcune gocce di limone, combatte la stipsi intestinale).

Contro la cellulite:  meglio il riso che la pasta

Ogni dieta prevede una piccola dose di farinacei che sono anch'essi indispensabili all'organismo, Il riso è, tra gli alimenti, uno dei più poveri in sodio: preferitelo anche alla pasta, e sceglietelo
del tipo integrale.

Contro la cellulite:  verdure fresche

Indispensabile mangiare tante e tante verdure, meglio se crude: contengono molti minerali e vitamine, danno poche calorie e saziano abbastanza. Da preferire: patate (bollite), insalata, cipolle, finocchi, asparagi, zucche, fagiolini, peperoni, funghi. Da evitare invece la verza e le verdure in scatola tipo fagioli, fagiolini, spinaci e piselli.

Contro la cellulite:  frutta a volontà

La frutta è importantissima. Meglio mangiarla cruda, possibilmente con la buccia, masticando bene: le sue fibre combattono la stitichezza, perciò aiutano a eliminare le tossine che hanno un ruolo fondamentale nell'instaurarsi della cellulite. Da preferire: ciliegie, prugne, ananas fresco, melone, pesche, mela, uva, fragole, pompelmo.

Dieta anti cellulite

La dieta per la cellulite darà migliori risultati se i pasti verranno consumati in completo relax e possibilmente sempre agli stessi orari, senza mai "saltare" un pranzo'

 

 

Integratori Naturali

Social Network

  • Youtube
  • Facebook
  • Google+