Dieta: i fast food

Dieta: i fast food

Dieta: i fast food

Se non si segue una dieta particolare, il consumo di hot dog o di un hamburger ogni tanto non è affatto controindicato, ma occorre ricordare che “è sempre la dose che fa il veleno” e questa alimentazione fornisce molti grassi, sodio, zuccheri semplici, con un apporto insufficiente di amido, fibra, sali minerali, vitamine (specialmente A e C). Forse i giovani frequentatori di fast food non sanno che un panino con wurstel, pancetta, senape, fontina, fornisce ben 800 kcalorie di cui il 55% provenienti da grassi dei quali il 23% è rappresentato da grassi saturi e con 150mg di colesterolo.

Integratori Naturali

Social Network

  • Youtube
  • Facebook
  • Google+