Ficus Carica

Ficus Carica

Dalle gemme e dai giovani getti della pianta di Ficus Carica si ottiene l'estratto secco ricco di enzimi, in particolare di ficina, enzima proteolitico molto simile a bromelina e papaina. Il fico è ideale per il trattamento della patologia infiammatoria e/o ulcerativa dello stomaco e del duodeno. L'azione anti-infiammatoria e antiedemigena della pianta è dovuta alla sua ricchezza di enzimi in particolare proteolitici. L'attività anti-infiammatoria è legata alla capacità di questa pianta di diminuire notevolmente la sintesi delle sostanze ad azione infiammatoria e vasocostrittiva.
Possibili effetti indesiderati: in rari casi può provocare reazioni allergiche cutanee di tipo orticarioide

Integratori Naturali

Social Network

  • Youtube
  • Facebook
  • Google+